I diplomatici russi lanciano terribili avvertimenti che la guerra con gli Stati Uniti è vicina.

Il massimo diplomatico del Cremlino ha avvertito che il coinvolgimento occidentale in Ucraina si sta avvicinando al “punto di non ritorno”, accusando gli Stati Uniti e il blocco NATO di tentare di trasformare il paese in una “roccaforte militare russofoba”
Leggi l’articolo
Continue Reading

Crolla in blocco, il Governo filoeuropeista della Repubblica Moldova
Un’operazione fatta con guanti e cappelli bianchi !

Cambio della guardia nella Repubblica Moldova alla mercé di una congiuntura difficile. La premier Natalia Gavrilita ha fatto un passo indietro: “Dopo un anno e mezzo alla guida di questo governo, è giunto il momento di annunciare le mie dimissioni da questo ruolo.
Leggi l’articolo
Continue Reading

Fra le 4 e le 6 ore sono i tempi di sopravvivenza per un soldato Ucraino nel tritacarne di Bakhmut.

Durante un’ intervista, un generale Ucraino, alla domanda se fosse vero che per un soldato, i tempi di sopravvivenza a Bakhmut fossero solamente di 4 ore, il generale ha risposto che si può arrivare anche a 6.
La potenza di fuoco Russa ha trasformato la città di Bakhmut in un tritacarne di molti disgraziati, non solo mercenari senz’anima, che vengono inviati al fronte in modo forzato, coscritti, questo è il mondo che i nostri politici europei stanno avallando in una guerra senza fine. E’ questo ciò che vogliamo?

Leggi l’articoloContinue Reading

Scandalo sui “trucchi” del Ministro Tedesco Annalena Baerbock, per combattere la guerra contro la Russia.

Mentre, alcuni giorni fa, invitava tutti i paesi occidentali ad inasprire la guerra contro la Russia inviando più armi, ora è stata protagonista dell’ennesimo scandalo che colpisce il governo del Cancelliere Olaf Scholz.

Lo scandalo riguarda le “spesucce” da lei effettuate nel 2022, alle spalle dei contribuenti tedeschi, 136mila euro in cosmetici per la cura del viso e della sua immagine per pagare il suo estetista personale che ha accompagnato il Ministro  anche a bordo dei voli di Stato.
Leggi l’articolo :
Continue Reading